Base di calcolo ACE: somma algebrica delle variazioni del capitale in caso di fusione

Per quanto attiene alla quantificazione della base di calcolo dell’agevolazione ACE in capo alla società che risulta dall’operazione di fusione, è necessario procedere con la somma algebrica delle variazioni positive e negative del capitale prima facenti capo alle società coinvolte nell’operazione straordinaria. La società che risulta dall’operazione di fusione subentra nelle posizioni soggettive delle società fuse ovvero incorporate. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a istanza di interpello n. 98 del 6 dicembre 2018.
Source: Ipsoa

Tags:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.