Rottamazione ter per le cartelle sospese dopo il sisma 2009

La rottamazione ter e il saldo e stralcio riguardano anche le cartelle sospese dopo il sisma del 2009 a L’Aquila, che fruiscono delle specifiche agevolazioni previste per le zone colpite dal sisma: riduzione al 40% dei debiti erariali e/o possibilità di estinguere gli stessi debiti in 120 rate mensili. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate-Riscossione con comunicato stampa del 15 aprile 2019. Se il contribuente accede alla rottamazione ter o al saldo e stralcio saranno applicate, ferma restando la riduzione al 40% ove spettante, le modalità di pagamento previste per queste misure.
Source: Ipsoa

Tags:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.