Accertamenti bancari legittimi anche nei confronti dei dipendenti

La presunzione derivante dagli accertamenti bancari è applicabile a qualsiasi categoria di contribuente, indipendentemente se sia un libero professionista, un’impresa ovvero un lavoratore autonomo. Pertanto anche quest’ultimo deve giustificare analiticamente tutte le operazioni in entrata rivenute sul proprio conto corrente: in difetto le relative somme...