Codice processo tributario sempre più urgente: correzioni in zona Cesarini e critiche residuali

In base alla normativa vigente, il contribuente, munito di titolo esecutivo contro l’ente impositore, può instaurare il giudizio d’ottemperanza e/o anche dare subito vita all’azione esecutiva davanti all’autorità giudiziaria ordinaria. Ora, con il decreto delegato di riforma del contenzioso tributario, questa possibilità è venuta meno....

Rappresentanza tributaria: procedure di autorizzazione del MEF in chiaro

La Direzione della Giustizia Tributaria (DGT) ha reso disponibile una guida al procedimento amministrativo di autorizzazione all’esercizio dell’assistenza tecnica dinanzi le Commissioni tributarie. Il documento, in particolare, illustra i passaggi per la richiesta di autorizzazione al MEF da parte degli impiegati nelle carriere dirigenziali dell’amministrazione...

UNICO 2015, ultimo giorno per la presentazione

Si chiude oggi, 30 settembre, la campagna dichiarativa 2015. Entro il 30 settembre, infatti, occorre inviare telematicamente la dichiarazione dei redditi modello UNICO 2015, relativo al periodo d’imposta 2014. Sono tenuti all’adempimento le persone fisiche, le società di persone ed enti equiparati e le società...

Art bonus in UNICO 2015

L’indicazione del credito d’imposta denominato Art bonus nel modello UNICO 2015 deve essere effettuata compilando quadri differenti, a seconda che il soggetto che eroga il contributo sia una persona fisica o un soggetto titolare di reddito di impresa. Il regime fiscale agevolato, di natura temporanea,...

Art bonus in UNICO 2015

L’indicazione del credito d’imposta denominato Art bonus nel modello UNICO 2015 deve essere effettuata compilando quadri differenti, a seconda che il soggetto che eroga il contributo sia una persona fisica o un soggetto titolare di reddito di impresa. Il regime fiscale agevolato, di natura temporanea,...

Voluntary disclosure al 30 novembre

Il termine per l’adesione alla voluntary disclosure slitta dal 30 settembre 2015 al 30 novembre 2015: lo prevede il decreto legge riguardante misure urgenti per la finanza pubblica, approvato dal Consiglio dei Ministri del 29 settembre 2015. Il decreto evita l’aumento dell’accisa sui carburanti che...