Indagini bancarie: accertamento ok anche se non viene esibita l’autorizzazione

In tema di accertamento IVA, la mancata esibizione all'interessato dell’autorizzazione necessaria agli Uffici per l'espletamento di indagini bancarie non comporta l'illegittimità dell'avviso di accertamento fondato sulle risultanze delle movimentazioni bancarie acquisite dall'Ufficio o dalla Guardia di Finanza, potendo l'illegittimità essere dichiarata soltanto nel caso in...

730 precompilato a quota 19 milioni

La dichiarazione precompilata taglia il traguardo ed è il momento del bilancio conclusivo: nel primo anno di introduzione sperimentale, le dichiarazioni predisposte dalle Entrate sono state 20,4 milioni; di queste, 1.414.478 sono state inviate direttamente dai contribuenti online, e 17.627.068 sono state inviate tramite CAF...

Avvisi bonari autonomamente impugnabili

È autonomamente impugnabile innanzi le Commissioni tributarie l’avviso bonario emesso a seguito del controllo formale della dichiarazione, ex art. 36-ter del D.P.R. n. 600/1973. Infatti, l’elencazione degli atti impugnabili contenuta nell’art. 19 del D.Lgs. n. 546/1992 ha natura tassativa, ma non preclude la facoltà di...