Equo compenso: per il Presidente Miani deve essere esteso alle attività professionali con interesse pubblico

L’applicazione dell’equo compenso deve essere esteso quantomeno a tutte le attività professionali che abbiano un carattere di interesse pubblico, ad esempio all’attività svolta dai collegi sindacali. Lo ha sottolineato il Presidente del CNDCEC Massimo Miani, che ha evidenziato come sia una notizia positiva l’istituzionalizzazione del...

Riclassamento immobili: occorre una congrua motivazione

Il provvedimento con il quale vengono rideterminati gli estimi catastali, a seguito di riclassamento, deve essere specificamente motivato, in modo tale che il contribuente possa comprenderne le ragioni e conseguentemente difendersi. È questo il principio stabilito dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 9049, depositata...