Contratti di locazione non registrati: le sanzioni tributarie dimenticano qualcosa…

Nella legislazione corrente trova giustificazione una sanzione sproporzionata (dal 120% al 240% dell’imposta dovuta!), applicabile al contribuente che abbia omesso la registrazione del contratto di locazione. È vero che c’è lesione dell’interesse erariale, ma la reazione dell’ordinamento appare manifestatamente sproporzionata, soprattutto quando il contribuente si...