Registrazione degli atti giudiziari: pagamenti con F24

Per gli atti dell’autorità giudiziaria emessi a partire dal 23 luglio 2018, è possibile versare tramite modello F24 le imposte e i relativi interessi, sanzioni e accessori richiesti dagli uffici dell’Agenzia delle Entrate in sede di registrazione. Lo ha stabilito l’Agenzia delle Entrate con provvedimento...