Non è reato l’omessa tenuta di scritture contabili

Per il reato di occultamento e distruzione delle scritture contabili occorre la preesistenza delle scritture contabili, in quanto la semplice omessa tenuta dei registri non costituisce illecito penale tributario. A precisarlo, è la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 26247, depositata il giorno 8...