La “pace fiscale” ha trovato pace

Non sarà possibile presentare la dichiarazione integrativa per sanare le violazioni relative all’imposta sul valore degli immobili all'estero (IVIE) e all’imposta sul valore delle attività finanziarie all'estero (IVAFE). Sanatoria sui capitali all’estero e “condono” penale sono, infatti, fuori dalla dichiarazione integrativa speciale. A deciderlo il...