APE volontaria: credito d’imposta anche per i pensionati residenti all’estero

L’Inps può corrispondere il credito d’imposta relativo all’APE volontaria anche a favore dei pensionati residenti all’estero che beneficiano del regime fiscale agevolativo previsto dalle convenzioni internazionali contro la doppia imposizione fiscale. L’Inps avrà la possibilità di recuperare il credito rivalendosi successivamente nei confronti dell’erario, sul...