Iscrizione al VIES: requisito formale con effetti sostanziali

L’archivio VIES permette agli operatori economici che operano a livello intra-UE di verificare l’esistenza, almeno formale, della controparte commerciale. Di contro, non è ancora ad oggi possibile quantificare le esatte conseguenze dell’omesso inserimento del codice identificativo nel data base a causa delle differenze tra i...

Accertamento: le strategie d’impresa giustificano l’antieconomicità della gestione

È illegittimo l’accertamento dell’Ufficio basato sull’antieconomicità dell’attività, se l’impresa giustifica i bassi risultati conseguiti come effetto di una strategia aziendale di espansione e di investimento che comporta inevitabilmente un aggravio dei costi ed una considerevole riduzione dei ricavi. A precisarlo è la Corte di Cassazione...

Decreto fiscale: via libera definitivo dal Senato

Il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2017, nel testo già approvato dalla Camera, supera anche il vaglio del Senato. Rispetto al testo originario del D.L. n. 193/2016, sono tante le modifiche introdotte nel corso dell’iter di conversione: dalle comunicazioni IVA trimestrali (semestrali per...