Deducibilità degli interessi passivi, verso una nuova norma?

La direttiva anti-BEPS (Base erosion and Profit shifting) prevede la deducibilità degli interessi passivi derivanti da finanziamenti, nel periodo d'imposta nel quale sono sostenuti, nella misura massima del 30% dell'EBITDA, intesa come utile al lordo di interessi, imposte, deprezzamento e ammortamento (fiscalmente rilevanti). La direttiva...

Trust autodichiarato: l’imposta ipotecaria è fissa

Nell’ipotesi di trust autodichiarato il trasferimento di beni e diritti deve esser tassato unicamente al momento del concretizzarsi dell’effettivo arricchimento in capo al beneficiario. In particolare, non realizzandosi un trasferimento di beni e diritti si deve applicare unicamente l’imposta fissa, dal momento che i beni...

Decreto fiscale: entrate comunali con versamento diretto

In tema di riscossione delle entrate comunali, il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2017 prevede che il versamento spontaneo di tutte le entrate comunali, anche non tributarie (ad eccezione dell’IMU e della TASI), debba essere effettuato “direttamente sul conto corrente di tesoreria dell’ente...