Accordo Svizzera-UE: via libera del Parlamento confederale

A partire dal 1° gennaio 2017, gli intermediari finanziari svizzeri sono tenuti a trasmettere report semestrali all’Autorità fiscale nazionale. I report saranno a loro volta inviati alle Amministrazioni finanziarie degli Stati membri della UE. Lo prevede il protocollo fra la Confederazione elvetica e l'Europa, che...

Split payment costituzionalmente legittimo

Il meccanismo dello split payment è costituzionalmente legittimo. Secondo quanto concluso dalla Corte Costituzionale nella sentenza n. 145, depositata il 16 giugno 2016, tale meccanismo non lede né la competenza regionale - legislativa, amministrativa e finanziaria - né l’autonomia finanziaria ed amministrative delle regioni stesse. Source:...