Bollo virtuale: è tempo di ravvedimento

Entro il 29 aprile 2016 doveva essere assolta l’imposta di bollo in modo virtuale sui documenti informatici fiscalmente rilevanti. Chi non ha adempiuto a tale adempimento può fare ricorso all’istituto del ravvedimento operoso, ottenendo uno sconto sulla sanzione applicabile. Il mancato adempimento dell’obbligo di versamento...

Versamenti da controlli: cosa cambia?

Dagli atti di adesione agli accordi di mediazione, passando per gli avvisi di liquidazione delle dichiarazioni di successione: la circolare n. 17/E del 29 aprile 2016 ha ripercorso le principali modifiche alla disciplina dei versamenti derivanti dall’attività di controllo dell’Agenzia delle Entrate. Tre le principali:...

Valutazioni economiche strategiche per i Commercialisti

Per la stragrande maggioranza dei commercialisti italiani (95%) le valutazioni economiche rivestono parte integrante della loro attività professionale. Inoltre, circa il 20% dei professionisti che considera le valutazioni la propria attività principale dedica più della metà del proprio tempo professionale a questa materia. E’ quanto...

Interpello nuovi investimenti: come calcolare la soglia minima dei 30 milioni

Ai fini del calcolo dell’ammontare minimo dell’investimento necessario per poter presentare preventivamente istanza di interpello all’Agenzia delle Entrate, occorre considerare tutte le risorse finanziarie necessarie per l’attuazione dell’investimento stesso. L’istanza, inoltre, deve illustrare il metodo adottato per la quantificazione monetaria della soglia minima dell’investimento. Lo...