L'esito del contraddittorio non condiziona l'impugnabilità dell’accertamento

Se è vero che il contraddittorio tra contribuente ed Amministrazione deve essere attivato obbligatoriamente, pena la nullità dell’accertamento, è altrettanto vero però che l'esito del contraddittorio non condiziona l'impugnabilità dell’accertamento, potendo il giudice tributario liberamente valutare tanto l'applicabilità degli standards al caso concreto, da dimostrarsi...

Nuova aliquota IVA del 5% per le cooperative sociali

Nell’illustrare le modifiche riguardanti le aliquote IVA ridotte disposte dalla legge di Stabilità 2016, la circolare Assonime n. 15 del 23 maggio 2016 si è soffermata sulla nuova aliquota del 5% applicabile alle prestazioni socio-sanitarie, assistenziali ed educative rese dalle cooperative sociali e loro consorzi...

UNICO e 730 2016: come detrarre le spese di istruzione

È possibile portare in detrazione nei modelli 730 o UNICO le spese sostenute per le mense scolastiche anche se non erogate direttamente dall’istituto scolastico o non documentate con bollettini di versamento: per documentare la spesa è, infatti, sufficiente un’attestazione da parte dell’ente. Inoltre, la detrazione...

Dalla censura alla radiazione: tutte le sanzioni disciplinari per i commercialisti

La principale caratteristica del futuro Codice delle Sanzioni disciplinari dei dottori commercialisti ed esperti contabili è rappresentata dal tentativo di dare uniformità all’azione disciplinare sul territorio, fornendo, ai Consigli di disciplina territoriali, un quadro di riferimento puntuale in ordine alle specifiche conseguenze sanzionatorie da ricondurre...