Canone RAI in bolletta: il gioco vale la candela?

Per il pagamento del canone RAI basta la semplice detenzione di un televisore, detenzione presunta sulla base dell’esistenza di un contratto di fornitura di energia elettrica per uso abitativo. La prova contraria può essere offerta presentando - ogni anno - una dichiarazione di non possesso....

Le prestazioni legali non sono esenti da IVA

Le prestazioni rese dagli avvocati nell’ambito di un regime nazionale di gratuito patrocinio non possono beneficiare dell’esenzione da IVA prevista per i servizi strettamente connessi con l’assistenza e la previdenza sociale. Il passaggio dal trattamento di esenzione a quello di imponibilità, oltre ad essere compatibile...

Residenza fiscale in Italia: ammortamento deducibile

È fiscalmente deducibile l’eventuale maggiore quota di ammortamento dei beni delle imprese commerciali provenienti dall’estero che trasferiscono la residenza fiscale in Italia, determinatasi per il fatto che l’ammortamento deve assumere, quale parametro di riferimento, il valore normale anziché il valore contabile (in linea di principio...

IMU piattaforme petrolifere: serve una soluzione normativa

I profili evidenziati dalla Corte di Cassazione nella sentenza n. 3618/2016 - che ha stabilito l’assoggettabilità delle piattaforme petrolifere all’ICI e la loro accatastabilità nella categoria catastale D/7 - portano a concludere che la questione dell’assoggettabilità all’IMU e all’ICI delle piattaforme petrolifere presenta diverse problematiche,...