La tassa governativa sugli abbonamenti ai cellulari va pagata

La permanente assoggettabilità dell’uso del telefono cellulare alla tassa governativa di cui all’art. 21 della tariffa allegata al D.P.R. n. 641/1972, riprodotto nell’art. 160, D.Lgs. n. 259/2003, non si pone in contrasto con la disciplina comunitaria, attesa l’esplicita esclusione di ogni incompatibilità affermata dalla Corte...

Bollo virtuale: è tempo di ravvedimento

Entro il 29 aprile 2016 doveva essere assolta l’imposta di bollo in modo virtuale sui documenti informatici fiscalmente rilevanti. Chi non ha adempiuto a tale adempimento può fare ricorso all’istituto del ravvedimento operoso, ottenendo uno sconto sulla sanzione applicabile. Il mancato adempimento dell’obbligo di versamento...

Versamenti da controlli: cosa cambia?

Dagli atti di adesione agli accordi di mediazione, passando per gli avvisi di liquidazione delle dichiarazioni di successione: la circolare n. 17/E del 29 aprile 2016 ha ripercorso le principali modifiche alla disciplina dei versamenti derivanti dall’attività di controllo dell’Agenzia delle Entrate. Tre le principali:...