La voluntary disclosure al nodo dei prelievi di contanti

Le “lavorazioni” intraprese dai diversi Uffici delle Direzioni Provinciali dell’Agenzia delle Entrate interessate dalle istanze di voluntary disclosure stanno facendo emergere, seppure non uniformemente, comportamenti caratterizzati da “eccessivo formalismo”. Ci si riferisce al trattamento delle somme prelevate in contanti dal contribuente nel perdurare dell’esistenza delle...